Reverse proxy

Questa pagina configura determinati paths e nomi di Virtual Host in Apache per essere offerti inoltrando la richiesta Web originale a un altro URL. Vedi anche Reverse proxy.

Creare /Modificare

Nome
L’URL path name o il virtual host name (FQDN di un host). Un nome di percorso corrisponderà a URL come http://somehost /<path name>/ ... ``,  mentre un nome di un virtual host corrisponderà a un URL come ``http: //<virtual host name>/ .... Gli URL corrispondenti vengono inoltrati a Target URL.
Accesso dalle reti CIDR
Limita l’accesso dall’elenco fornito di reti CIDR. Gli elementi devono essere separati con una «,» (virgola).
Certificato SSL / TLS
Seleziona un certificato compatibile con il nome dell virtual host
Richiede una connessione crittografata SSL
Se abilitato, è possibile accedere al percorso dell’URL o al nome dell” virtual host solo con una connessione SSL/TLS.
URL di destinazione
L’URL in cui è inoltrata la richiesta originale. L’URL è formato come <scheme>://<hostname>:<port>/<path>.
Accetta il certificato SSL non valido dalla destinazione
Se il Target URL ha lo schema https, accetta il suo certificato anche se non è valido.
Forward HTTP «Host» intestazione a destinazione
Se abilitata, questa opzione passerà l’header «Host» HTTP dalla richiesta in entrata all’host proxy, invece del «hostname» specificato nel campo Target URL field.

Eliminare

Rimuove la voce selezionata.